Cogito nr.9: conversazione con Massimo Valsecchi. Palermo – Palazzo Butera, 22 giugno

 

Da una idea di Francesca e Alberto Tasca d’Almerita, Cogito è un osservatorio di riflessione sulla realtà e sui fenomeni culturali contemporanei. Un “defibrillatore sociale” improntato sull’ottimismo, sulla valorizzazione del Bene Comune. A partire dall’espressione cartesiana cogito ergo sum, certezza che l’uomo ha di sé come soggetto pensante, Cogito mira a un ragionamento critico condiviso, a un “pensare insieme” all’interno di spazi di confronto e crescita. Ecco perché si cogita insieme: in spazi conviviali, in conversazione con scrittori, giornalisti, intellettuali, artisti, scienziati, professionisti del mondo creativo, attraverso proiezioni audiovisive, spettacoli teatrali, mostre e degustazioni. Cogito intende coinvolgere scuole, università, associazioni. Dubium sapientiae initium: è solo con il dubbio che inizia la conoscenza.

Prossimo appuntamento:
giovedì, 22 giugno 2018 – Conversazione con Massimo Valsecchi

Per info
www.cogitamente.it

Scritto da