• Rose di Adele, il vino per l’estate di Eric Asimov. Dal »

  • A Scurata, il Teatro a Mare Pellegrino 1880. Il programma dal »

  • francesca planeta

    Francesca Planeta, premio Compasso d’Oro ADI alla ca »

  • Aspettando Vinimilo 2024. Banchi degustazione, masterclass EVO »

  • Estate & mare, da Planeta è tempo di Insula Beach Club

  • Bolle in Vigna 2024. Tenute Nicosia, il Metodo Classico e l’Etna. »

  • “Donne Smart nel Wine&Food”: il percorso di formazione »

  • Principe di Corleone, da fine ‘800 all’enoturismo / Tour »

  • Teatro in Vigna “Altre Creature”, 19 – 27 luglio. »

  • I vini d’altura di Baglio di Pianetto / Tour C, seconda tappa »

Quando si parla di Rossopomodoro, il celebre marchio italiano di pizzerie, i pareri si dividono tra ammirazione per il meritevole obiettivo di esportare questa celebrità napoletana (il claim è “come un giorno a Napoli”) e una ponderata riflessione verso la

Il punteggio più alto in assoluto, tra i vini bianchi siciliani in degustazione al Concours Mondial de Bruxelles 2024: il Grillo 2022 di Giasira è il miglior bianco della Sicilia per il più importante concorso enologico internazionale dedicato al vino

Courtesy l'artista e galleria Laveronica Arte Contemporanea di Modica (Rg). Titolo della vignetta: Rilancio. La vignetta dell'artista è del 2018, ma i problemi sono quasi sempre gli stessi. In questi primi 30 giorni del 2024 gli agricoltori protestano energicamente, sottolineando

Riapre Insula lo "spazio mare" di Planeta Winery.

Millecinquecento presenze, 148 espositori, più di 500 etichette

Nell'incantevole cortile della cantina storica di Marsala, a

Quando si parla di Rossopomodoro, il celebre marchio italiano di pizzerie, i pareri si dividono tra ammirazione per il meritevole obiettivo di esportare questa celebrità napoletana (il claim è “come un giorno a Napoli”) e una ponderata riflessione verso la standardizzazione globale. Fondata a Napoli nel 1998, Rossopomodoro si è rapidamente espansa diventando una delle catene di pizzerie più riconoscibili

Chi non ricorda Bartolo, il Maestro dl Brodo? Bartolo Arusa patron

Un viaggio nel gusto e nel tempo, per festeggiare mezzo

La location è la stessa, Via Antonino Longo, a Catania,

Dall’aprile scorso la guida Michelin ha inaugurato le “Chiavi”, una nuova distinzione per hotel e strutture ricettive. I lettori più

Un tour alla scoperta di Ragusa e del Vallo di Noto – il nome storico di un ampio territorio del

C’è la Sicilia mediterranea in Sicula Gin, il gin premium ideato dal giovane produttore Sebastiano

Tempo di degustazioni per AIS Catania che il 18 gennaio scorso ha dedicato un incontro

La ventiseiesima edizione della Festa del Vino di Montevago, tenutasi dal 9 al 10 settembre,