Francesco Alagna lancia il primo Marsala Wine & Tapas Bar. Dal 1 Agosto

 

Pasteggiare a Marsala? Si può, persino ad agosto. Gli amanti di uno dei vini simbolo della Sicilia potranno soddisfare la propria curiosità al Marsala Wine & Tapas Bar, un locale situato nell’omonima città del trapanese in Via Cammareri Scurti 20. Il progetto è firmato da Francesco Alagna di Foodlish. Profondo conoscitore dei Marsala, è da anni impegnato nel promuovere e valorizzarne la conoscenza e il consumo. Afferma:

Non esiste un Marsala, ma esistono i Marsala

Per farne apprezzare le differenze la scelta è stata quella di puntare sull’abbinamento con il cibo, anche grazie all’esperienza maturata all’interno della bottega con cucina Ciacco Putia Gourmet.

L’offerta prevede una formula incentrata su tapas salate e dolci, abbinate alle diverse tipologie di Marsala. Nello spazio saranno ospitate infatti tutte le tipologie di questo vino e 8 riserve storiche, disponibili per la prima volta al calice, grazie al sistema di erogazione WineEmotion, in grado di preservare perfettamente le caratteristiche organolettiche del vino.

Il percorso, attraverso le diverse sfumature del vino Marsala, prenderà forma anche in una serie di cocktail già sperimentati con successo da alcune cantine: un’idea che vuole allineare il consumo di questo vino, dalla grande storia e dal profilo unico, a uno stile di consumo contemporaneo.

Una piccola area sarà infine dedicata alle collezioni private e alle immagini che hanno reso celebre questo vino nel mondo, con lo scopo di rendere il Marsala Wine & Tapas Bar un luogo in cui è possibile vivere un’esperienza unica e completa incentrata su questo vino straordinario.

Official opening: 1 agosto 2018

Marsala Wine & Tapas Bar
Via Cammareri Scurti, 20
Marsala (TP)