Visioni Triangolari, espressioni artistiche a tre dimensioni. A Sambuca di Sicilia sino al 13 febbraio

 

Visioni triangolari: espressioni artistiche a tre dimensioni è il titolo della mostra collettiva di pittura attualmente visitabile a Sambuca di Sicilia (Ag), nei saloni di Palazzo Pannitteri.

Espongono tre autori palermitani: Giusto Bonanno, architetto e pubblicitario, nel capoluogo lavora e dipinge da sempre, dopo gli studi a Venezia. Bonanno porta l’astrazione al suo apice, trasformando concetti e idee in opere d’arte che sfidano l’immaginazione. Domenico Spina con il suo stile architettonico e concettuale trasporta lo spettatore in un mondo di forme geometriche e figure astratte. Salvo Nero, il più giovane dei tre artisti, pittore autodidatta di trent’anni, si distingue per il suo stile figurativo iperrealista, cattura dettagli minuzioni ed emozioni vibranti.

La mostra resterà aperta sino al 13 febbraio ed è visitabile dal martedì alla domenica, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30.

Palazzo Panitteri
Il Palazzo Panitteri, originariamente Truncali, è uno dei monumenti più importanti di Sambuca. Costruito come torrione di avamposto lungo le mura che circondavano l’antica Zabut (oggi Sambuca), divenne successivamente dimora patrizia. La struttura è caratterizzate da linee attinte al tardo rinascimento frammiste ad annunci dell’imminente barocco siciliano: ne è viva testimonianza il portale d’ingresso principale alla cui sommità è lo stemma della famiglia Panitteri. Il palazzo conserva l’originaria planimetria quadrangolare con un ampio cortile interno su cui si aprono vasti magazzini. Una scala in stile catalano conduce al piano nobile, oggi sede del Museo Archeologico Palazzo Panitteri. Nel cortile un breve sottopassaggio immette nel giardino in cui campeggiano diversi esemplari di piante mediterranee.
Museo Archeologico Palazzo Panitteri
Via Panitteri, 1 – Sambuca di Sicilia (AG)
Tel. 0925-1955654
www.museoarcheologicopalazzopanitteri.it

 


Condividi Post
Scritto da